Weekend nelle Langhe, tra i grandi vini d'Italia

Weekend nelle Langhe e Monferrato

agriturismi in Toscana, il Chianti Cantine in Franciacorta Friuli Venezia Giulia: influenza mitteleuropea Liguria: vigneti a terrazzamenti e viticoltura eroica. Lombardia, dalla Valtellina all'Oltrepò Pavese Marche, terra di cultura e sapori Montalcino: un luogo unico al mondo e patria del Brunello Puglia: vacanza nella natura silenziosa ed incontaminata. Sicilia: isola baciata dal sole, ricca di storia e sapori senza tempo. Tra terra e mare il Montepulciano d'Abruzzo Umbria, tra storia e tradizione Valpolicella e Soave, dove i vini si fanno sublimi Visita in cantina in Emilia Romagna Weekend nelle Langhe, tra i grandi vini d'Italia
Weekend nelle Langhe, tra i grandi vini d'Italia

Barolo, Barbaresco e Alba, in una parola: Langhe. Le Langhe (oggi patrimonio mondiale dell’UNESCO) insieme alla denominazione Dogliani rappresentano le dolci colline che hanno reso celebre in tutto il mondo la provincia di Cuneo, situata nella zona sud della regione Piemonte. Per capire la bellezza, le ordinate geometrie e l’incanto di questa terra si possono usare tante parole ma forse nessuna è in grado di renderle giustizia. Provate invece a farvi guidare dalle strade del vino o ancor meglio a recarvi al Belvedere di La Morra, osservate il territorio da lì ed ammiratene lo spettacolo. Una sensazione di pace e serenità vi pervaderà tanto che probabilmente prima ancora che potrete pensarlo la vostra bocca avrà già pronunciato un “wow”. 

Nella storia di questa terra si parla spesso di Camillo Cavour, che grazie alla sua passione, durante il Risorgimento italiano ha avuto il merito di apportare nel territorio le prime innovazioni in campo vitivinicolo. Le sue tracce si trovano non solo in ambito tecnico ma si respirano ancora oggi nel Castello che caratterizza Grinzane Cavour, al cui interno si trova anche l’Enoteca Regionale Piemontese, un luogo ideale dove far sosta durante un weekend enogastronomico.

Storia

Durante il vostro weekend enogastronomico scoprirete incantevoli piccoli paesi che da secoli caratterizzano il territorio, tutti meritano almeno una visita. E se siete alla ricerca di un prezioso gioiello dove respirare la storia dei re d’Italia recatevi a Racconigi, a soli 40 minuti in auto, lì troverete un castello dove il tempo sembra essersi fermato. Ancora arredato e perfettamente conservato, per non parlare del parco annesso che rappresenta uno degli esempi più belli d’Italia.

Basta poco per capire perchè nelle Langhe non riuscirete ad accontentarvi di un solo weekend enogastronomico, perché tra strade del vino, piatti prelibati (qui nocciole e tartufi sono protagonisti di una cucina sublime), degustazioni e visite in cantina le possibilità per l’enoturismo sono molteplici. E ricordatevi che per vivere davvero appieno l’esperienza non dovrete accontentarvi di un semplice hotel nelle Langhe, dormire in cantina ha tutto un altro gusto!

Monferrato

Meno conosciuto è invece il territorio del Monferrato. Compreso tra le province di Alessandria ed Asti confina con Langhe e Roero per arrivare sino ai piedi dell’Appennino Ligure. Questo territorio si è sempre contraddistinto per la numerosa presenza di castelli, per le sue dolci colline e per la produzione vitivinicola. L’intero territorio viene suddiviso in tre parti così denominate: Basso Monferrato o Casalese, che comprende la provincia di Alessandria ed è caratterizzato da una conformazione geografica collinare; Monferrato Astigiano, che come suggerisce il nome si trova all’interno della provincia di Asti e oltre alla produzione del famoso Moscato d’Asti racchiude a suo interno numerosi borghi storici; ed infine troviamo l’Alto Monferrato che si sviluppa nella parte meridionale e va a toccare i piedi dell’Appennino Ligure.

Anche il Monferrato, come Langhe e Roero, è divenuto Patrimonio dell’Umanità. La ricchezza di queste terre sta proprio nella storia e nella tradizione che ancora oggi è bello respirare addentrandosi alla scoperta del territorio: visitare pievi e castelli, ammirare paesaggi incantevoli ed armoniosi e scoprire i sapori autentici assaporando i piatti tipici della tradizione accompagnati dagli ottimi vini locali sono elementi che renderanno la vostra permanenza in Piemonte un’esperienza che desidererete rivivere innumerevoli volte.

Perché allora non approfittare di un weekend enogastronomico lungo le strade del vino piemontesi? Numerose sono le cantine con agriturismo dove è possibile prenotare la propria degustazione in cantina. E per vivere appieno l’esperienza nulla può essere più coinvolgente di un soggiorno all’interno di un accogliente e raffinato wine relais.

 

Itinerari enogastronomici

weekend enogastronomico, dalle Langhe a Doglianii
weekend enogastronomico: Langhe, Dogliani e Monferrato

La tua cantina su winerelais

Contattaci per info

News

Mostra tutte
Festival Franciacorta in Cantina

16-17 settembre2017

I Wine Relais a pochi passi dal mare.

Cosa possono avere in comune un buon calice di vino e spiagge assolate? Il relax!

Guida all'enoturismo

Spunti di viaggio per scoprire i principali itinerari enogastronomici d’Italia.