Vacanza in Italia al profumo di mosto

Estate è profumo di bouganville fiorite, estate è tempo di assolati pomeriggi all’ombra di un pergolato rigoglioso ma estate è anche tempo di riposo, quel tanto meritato riposo che si attende per un intero anno.

 

Se c’è però qualcosa che non va a riposo nemmeno in estate è la passione per il vino, anzi l’estate per chi ama il vino è un momento importante perché è in questo momento che i grappoli maturano ai raggi del sole delineando così una nuova annata, una nuova vendemmia.

Trascorre qualche giorno in un Wine Relais è senza dubbio l’occasione perfetta per vivere al meglio questo momento. Ci sono strutture, come ad esempio l’Azienda agricola Maria Donata Bianchi in Liguria, che offrono la possibilità agli ospiti che soggiornano nei loro appartamenti di partecipare alla raccolta dell’uva.  Altre offrono invece l’opportunità di scoprire i segreti della cucina locale grazie ad appositi corsi di cucina organizzati sul posto (è il caso di Livernano, prestigiosa cantina con relais nel cuore del Chianti). Spesso però non si pensa che l’estate dura fino a settembre, mese della ripresa purtroppo per molti lavorativa. Ma perché non concedersi un week-end di puro gusto e relax prima dell’arrivo dell’autunno? A chiusura dell’estate ci sono infatti molte degustazioni che caratterizzano tutto il territorio nazionale e che diventano l’occasione perfetta per assaporare al meglio i luoghi del vino, un esempio tra tutti è il Festival del Franciacorta in Cantina che si svolge il 19 e 20 settembre. Le proposte sono molteplici, non vi resta allora che scegliere la vostra denominazione preferita, contattare il Wine Relais desiderato e partire per il vostro viaggio enogastronomico.  

La tua cantina su winerelais

Contattaci per info

News

Mostra tutte
I Wine Relais a pochi passi dal mare.

Cosa possono avere in comune un buon calice di vino e spiagge assolate? Il relax!

Guida all'enoturismo

Spunti di viaggio per scoprire i principali itinerari enogastronomici d’Italia.